Papa, non più papa. La rinuncia pontificia nella storia e nel diritto canonico - autori-vari - Viella - Libro Ancora Store
Vai al contenuto della pagina
- 5%
Papa, non più papa. La rinuncia pontificia nella storia e nel diritto canonico

Papa, non più papa. La rinuncia pontificia nella storia e nel diritto canonico

Più volte papa Francesco ha parlato della rinuncia al pontificato come di qualcosa che potrebbe verificarsi ancora in futuro (non necessariamente nel "suo" futuro), fino a divenire usuale. Ora, a quasi dieci anni dal gesto di Benedetto XVI, autorevoli storici, giuristi e osservatori si confrontano su un tema delicatissimo che continua ad attirare l'attenzione del mondo intero, soprattutto perché tuttora privo di qualunque regolamentazione giuridica. L'esame dei precedenti storici e dell'elaborazione canonistica sviluppatasi prima e dopo Celestino V, offre qui lo spunto per una riflessione che vale anche come proposta da consegnare a chi, nella Chiesa, dovrà decidere e legiferare.
A cura di ,
Argomenti Libri Saggistica e Varia Diritto
Libri Editoria religiosa Diritto canonico ed ecclesiastico
Libri Editoria religiosa Encicliche e documenti
Libri Editoria religiosa Storia della chiesa
Collana La storia. Temi, 105
Editore Viella
Tipologia
Libro
Pagine 192
Pubblicazione 2023
ISBN 9791254691915
 

Condividi

Papa, non più papa. La rinuncia pontificia nella storia e nel diritto canonico
25,00 23,75
 
risparmi: € 1,25
Disponibilità immediata - Spedito in 2 giorni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Photo gallery principale