La fine dell'impero. Ultimo viaggio in URSS - Enrico Franceschini - Baldini + Castoldi - Libro Ancora Store
Vai al contenuto della pagina

La fine dell'impero. Ultimo viaggio in URSS

Le ferie alla dacia per coltivare patate e le vacanze dei mafiosi nell'unico albergo di lusso del Mar Nero. L'infanzia di Gorbaciov, scolaro modello e attore mancato in un villaggio di contadini, e la ricetta dell'ex braccio destro di Stalin, convinto che basterebbe dare «pane e salame» a tutti per riportare l'ordine. La febbre della roulette nei casinò di Mosca e la fame a Leningrado come al tempo dell'assedio nazista. La nuora di Trotzkij sopravvissuta al Gulag che ha paura di doverci tornare e i restauri di Lenin imbalsamato nel mausoleo sulla Piazza Rossa. Un conflitto pirandelliano sulle montagne del Caucaso e un massacro con i carri armati sulle rive del Baltico. Il coro del Nabucco per difendere Riga e il vento dell'Islam fra le moschee di Samarcanda. Una notte con la Milizia per le strade della capitale e la cronaca del drammatico «golpe rosso». Un colloquio nei corridoi con il capo del Kgb e l'ultima intervista al Cremlino con Gorbaciov che si è appena dimesso.
Scritto da
Argomenti Libri Saggistica e Varia Storia e filosofia
Libri Saggistica e Varia Politica
Collana Le boe
Editore Baldini + Castoldi
Tipologia
Libro
Pagine 304
Pubblicazione 2021
ISBN 9788893883726
 

Condividi

La fine dell'impero. Ultimo viaggio in URSS
18,00
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Photo gallery principale