All'aria sparsi. Storia culturale dei capelli - Elena Martelli - IL SAGGIATORE - Libro Ancora Store
Vai al contenuto della pagina

All'aria sparsi. Storia culturale dei capelli

Radi o folti, ricci o lisci, tinti o grigi: "All'aria sparsi" costruisce una storia artistica, letteraria, mitologica ed emozionale dei nostri capelli, del loro linguaggio e del loro immaginario. Attingendo a un'enorme quantità di documenti, con raffinata e vagabonda erudizione Elena Martelli ha dato vita a un racconto, privato e collettivo, delle rivoluzioni culturali che le nostre capigliature hanno segnato nei secoli. Da Sansone e Dalila alla Laura petrarchesca, dalle acconciature della corte del Re Sole a quelle dei film di Hollywood, dalle parrucche dei giudici inglesi agli orridi toupet: queste pagine ci permettono di smarrirci fra le mode di ogni tempo, ma soprattutto di svelare i significati nascosti dietro a un taglio à la Titus o à la garçonne, oppure di esplorare l'atlante di pittori, scultori, poeti, esteti e antropologi che hanno raffigurato e descritto le chiome e le zazzere che ognuno di noi porta. Perché i capelli non sono solo tratti distintivi del nostro stile e della nostra personalità ma il segno di un intero universo culturale.
Scritto da
Argomenti Libri Saggistica e Varia Storia e filosofia
Libri Saggistica e Varia Società e scienze sociali
Collana La cultura
Editore IL SAGGIATORE
Tipologia
Libro
Pagine 240
Pubblicazione 2023
ISBN 9788842832195
 

Condividi

All'aria sparsi. Storia culturale dei capelli
18,00
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Photo gallery principale