Il senso del sacrificio. Tra teologia e spiritualità - autori-vari - ANCORA - Libro Ancora Store
Vai al contenuto della pagina
- 5%
Il senso del sacrificio. Tra teologia e spiritualità

Il senso del sacrificio. Tra teologia e spiritualità

L'ampio ventaglio di prospettive con cui è possibile accostare il tema del sacrificio ha indotto i docenti del Seminario di Milano a integrare un primo volume ad esso dedicato ("Oltre il sacrificio?", Àncora 2022) con una seconda serie di contributi, raccolti in questo libro. Prendendo avvio dallo studio della variegata prassi sacrificale di Israele, la ricerca si orienta successivamente verso l'ermeneutica di alcune espressioni eucologiche di stampo sacrificale, presenti negli antichi sacramentari, come pure nei messali preconciliari, per rivolgersi poi a considerare criticamente la spiritualità vittimale dell'epoca moderna. L'indagine prosegue con l'esame delle soteriologie di H.U. von Balthasar e Anselmo d'Aosta, per concludersi con uno sguardo di fenomenologia religiosa sui sacrifici delle religioni, il sacrificio todah e il sacrificio di Cristo.
A cura di
Argomenti Libri Editoria religiosa Spiritualità e misticismo
Libri Editoria religiosa Storia della chiesa
Libri Editoria religiosa Teologia
Collana Dossier teologici del seminario di Milano, 1
Editore ANCORA
Tipologia
Libro
Pagine 208
Pubblicazione 2024
ISBN 9788851427993
 

Condividi

Il senso del sacrificio. Tra teologia e spiritualità
23,00 21,85
 
risparmi: € 1,15
Disponibilità immediata - Spedito in 2 giorni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Photo gallery principale